SFATATO IL TABÙ TRIESTE.
IL LECCO PER LA PRIMA VOLTA
VINCE AL ‘NEREO ROCCO’

TRIESTE – Bella vittoria del Lecco di Luciano Foschi contro la Triestina questa domenica pomeriggio. I blucelesti si portano subito in vantaggio, raggiunti dal gol dell’ex trovano però la rete decisiva alla metà del secondo. Per i lecchesi è il primo successo in 15 gare disputate allo stadio intitolato a Nereo Rocco.

LA CRONACA
Allo stadio Nereo Rocco di Trieste il Lecco è subito pericoloso con un tiro di Zuccon che impegna Mastrantonio a pochi secondi dal via. Al 3′ blucelesti ancora protagonisti con una bomba dalla distanza di Pinzauti che sorprende i triestini e porta gli ospiti in vantaggio. Si prosegue con i ragazzi di Foschi più volte vicini al raddoppio con Giudici,, Lepore e Celjiak. Si arriva così al 19′ con la Triestina alla prima vera azione d’attacco e dalla mischia spunta Ganz che punisce i suoi ex compagni. Il primo tempo si conclude al 49′ con una rete per parte.

Si torna in campo con Galli e Lakti al posto di Maldonato e Zuccon, poi al 10′ Zambataro rileverà Lepore, ma è la triestina ad avere il pallino del gioco: nei primi 20 minuti della ripresa Sarzi Puttini più volte, Felici e Minesso si avvicinano al vantaggio. È però il Lecco a segnare, al 23′ da una mischia in area piccola. A firmare l’1-2 Girelli, in campo da poco per Ilari, risultato che non varia. Il Lecco torna in città con tre punti preziosi.

 

TRIESTINA –  LECCO 1-2
3’ L. Pinzauti (L); 20’ S. Ganz (T); 68’ S. Girelli (L).

 

Pubblicato in: Calcio, Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati