COORDINAMENTO NAZIONALE
AGENDE 21 LOCALI ITALIANE:
ZUFFI ELETTA PRESIDENTE

LECCO – È Renata Zuffi la nuova presidente del Coordinamento Agende 21 locali italiane, associazione di enti pubblici che da vent’anni promuove la cultura dello sviluppo sostenibile e ne valorizza le buone pratiche, in particolare quelle messe in campo dalle P.A., supportando percorsi e progettualità sui territori e facendosi promotore di accordi che mettono insieme e a sistema gli attori locali.

L’assessora all’Ambiente, Mobilità e Pari Opportunità del Comune di Lecco è stata eletta dall’Assemblea dei soci, riunita a Roma durante il Forum Compraverde Buygreen. Succede a Miriam Cominelli, assessora all’Ambiente del Comune di Brescia alla guida dell’associazione in questi ultimi tre anni. Dopo un dottorato in pianificazione territoriale e ambientale, Renata Zuffi si occupa per lungo periodo di questi temi come ricercatrice, per dedicarsi poi all’insegnamento, attività che porta avanti ancora oggi. È impegnata anche in ambito sociale attraverso diversi progetti legati all’inclusione e volontariato territoriale.

“Ringrazio il Direttivo per la fiducia – commenta la neoeletta presidente Zuffi – Come Coordinamento continueremo a declinare sul territorio la sostenibilità in vari ambiti, per una città sostenibile e inclusiva, garantendo loro il sostegno necessario perché possano dotarsi di strumenti e di risorse adeguati al fine di progettare e implementare le proprie azioni. Ringrazio Miriam Cominelli, perché si è spesa con determinazione ed entusiasmo per promuovere non solo i temi della sostenibilità, ma anche il valore del lavoro di rete perché i territori locali possano crescere, valorizzando la loro identità, ma guardando alle sfide europee e mondiali”.

Priorità di impegno che si pongono in stretta continuità con il lavoro finora svolto dall’Associazione. “In questi anni è stato un onore per me rappresentare come presidente la storica associazione Coordinamento Agende 21 Locali Italiane ha detto la presidente uscente, Miriam Cominelli Una realtà che da più di vent’anni si occupa davvero di ‘sostenere la sostenibilità’ negli enti locali. L’ha fatto da pioniera prima e da luogo di grande esperienza poi. Saper mettere in rete, sostenere i Comuni per arrivare insieme allo scopo. Da questa esperienza mi porto via molto, spero di essere stata in grado di dare almeno la metà di quello che ho imparato e che mi ha fatto crescere politicamente e personalmente. Passo il testimone alla collega Renata Zuffi di Lecco che sono certa saprà valorizzare ancora di più questa Associazione, affiancata dall’ottimo Fausto Francisca e dalla preziosissima direttrice Daniela Luise”.

Pubblicato in: Ambiente, Associazioni, Città, Cultura, Economia, Hinterland, News, politica Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati