LECCO, BALLABIO E VALSASSINA
NEL CAOS PER UN MASSO
AD ABBADIA. MONTA LA RABBIA
POI LA STRADA RIAPRE

LECCO – Significativa, in copertina, la foto della coda verso Ballabio e la Valsassina a San Giovanni (ma il caos inizia ben prima).

Il tutto, per un masso caduto come noto ieri sera sulla SS36 , che ha portato alla chiusura della strada in  direzione Nord dunque verso Bellano-Colico e la Valtellina.

La 36 rimane interdetta alla circolazione questo, nella domenica prima di Ferragosto, comporta il “casino totale” del traffico, con ripercussioni fino a Taceno e oltre.

SOTTO: VIA MAZZINI BLOCCATA A BALLABIO

TUTTI FERMI VERSO BALLABIO:

Furibondi automobilisti e residenti, dal Lago ci arriva un commento – secco quanto preciso: “Ma noi in che paese viviamo??! Ok la SS 36 nord è chiusa all’Orsa! La sud aperta. Basta togliere due New Jersey, fare un pezzo di doppio senso e il problema è tamponato! Ma questi xxxxxxxx si rendono conto dei disagi che portano al territorio con queste cxxxxte???!!!”.

RedCro

 

LEGGI ANCHE:

ABBADIA. MASSO SULLA 36, DANNI E STRADA CHIUSA. DEVIAZIONI IN VALSASSINA

 

 

 

Pubblicato in: Ballabio, Città, Cronaca, Economia, Eventi, Hinterland, Lago, News, politica, Turismo, Valsassina, Viabilità Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati