LECCO, UN NATALE “VIRTUALE”
CON LE INIZIATIVE DEL COMUNE.
SCHERMI E LUCI NEI RIONI

LECCO – “Quest’anno il Natale sarà molto diverso dal solito. Abbiamo appreso ieri le disposizioni dell’ultimo Dpcm che ci vieta di celebrare molte delle tradizioni a cui eravamo particolarmente legati. Ma questo non deve impedirci di dare significato e valore alla festività natalizia. Le attività per questo 2020 narreranno il viaggio della gratitudine attraverso modalità inedite ma necessarie”, con queste parole il sindaco Mauro Gattinoni ha presentato il Diario di Natale, l’insieme di iniziative messe in programma dal Comune di Lecco.

Il viaggio della gratitudine è un videoracconto attraverso quindici interviste, un modo per sopperire alla difficoltà di trovarci fisicamente – ha spiegato l’assessore all’Attrattività Giovanni Cattaneo – Uno schermo sarà installato in piazza Garibaldi e sarà attivo da domenica fino al 6 di gennaio. Lo stesso contenuto verrà messo a disposizione dei rioni con un sistema di schermi che girerà fisicamente in modo tale da andare in contro a tutte le persone che devono muoversi in modo più limitato”

L’altra iniziativa sarà quella del manto di stelle. “Sono stati scelti 14 spazi nella città, i luoghi più significativi per ciascun rione come scuole o edifici storici, che saranno illuminati con le luci natalizie, è  un segno di vicinanza per i più piccoli – prosegue Cattaneo – Una terza proposta è ancora pensata per i bambini e le famiglie: sul canale YouTube del Comune il pomeriggio del 23 dicembre e del 3 gennaio trasmetteremo lo spettacolo di magia di Walter Rolfo. Non lo si poteva fare in centro, e così abbiamo scelto una “piazza virtuale”.

 

Pubblicato in: Eventi, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .