METEO: DOPO IL CALDO
ECCEZIONALE, PASQUETTA
FRESCA E BAGNATA

PREVISIONI METEOROLOGICHE – Fase di caldo eccezionale in questi giorni, con le temperature pomeridiane che si sono avvicinati a valori di inizio maggio. Tutto a causa di aria molto calda proveniente dall’entroterra del continente africano e sospinto verso i nostri territori dall’alta pressione.

Quanto durerà questa splendida fase estiva? Almeno sino a tutta la giornata di sabato 3 aprile, ma l’aumento delle nubi annuncerà l’arrivo di una insidiosa circolazione depressionaria (instabilità diffusa). Piogge debole a partire dalla nottata.

Sarà una Pasqua con molte nubi ma senza precipitazioni. Precipitazioni deboli invece per l’intera giornata di Pasquetta, neve oltre 1300/1400 metri.

Temperature in calo, a partire da sabato: mattutine comprese tra 8/13°C, massime tra 9/24°C. Zero termico diurno in calo fin verso i 1600 metri.

Venti deboli dapprima provenienti da Sud Ovest, in seguito da Sud Est.

Fabio Porro

 

Pubblicato in: Meteo, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .