NOMINATO CARDINALE DAL PAPA
IL GALBIATESE RENATO CORTI,
VESCOVO EMERITO DI NOVARA

corti-renato-vescovo-novaraROMA – “Sono lieto di annunciare che sabato 19 novembre, alla vigilia della chiusura del Giubileo, terrò un Concistoro per la nomina di tredici nuovi cardinali”. Lo ha annunciato oggi da piazza San Pietro papa Francesco. Tra i nuovi porporati (17 in tutto) anche un galbiatese, l’arcivescovo emerito di Novara Renato Corti, nato appunto a Galbiate il 1° marzo 1936.

Corti ha vissuto nel paese del Lecchese fino a quando ha iniziato il seminario; è stato ordinato sacerdote nel 1959 a soli 23 anni; nominato vicario generale della diocesi di Milano da Carlo Maria Martini nel 1980, l’anno dopo viene nominato vescovo ausiliario, quindi nel 1990 vescovo di Novara su nomina di papa Giovanni Paolo II. Ma il galbiatese è stato anche vice presidente della Conferenza episcopale italiana e postulatore della causa di beatificazione di Antonio Rosmini.

Oggi, a 80 anni risiede a Rho e data appunto l’età, come altri tre cardinali non potrà essere tra gli elettori del prossimo papa in caso di Conclave.

Foto tratta da oknovara.it 

.

 

Pubblicato in: Galbiate, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati