PROFUGHI A SUEGLIO, PIAZZA:
“NO A DECISIONI DALL’ALTO”

Mauro Piazza_LECCO – Sull’ipotesi di collocare cinquanta profughi con patologie psichiche in una struttura privata a Sueglio – annunciata in settimana come iniziativa di privati – interviene il coordinatore provinciale di Lombardia Popolare Mauro Piazza.

“Sull’idea di destinare a Sueglio una cinquantina di profughi accomunati dal fatto di presentare patologie psichiche credo serva  un’attenta riflessione – esordisce Piazza – Innanzitutto per decisioni come queste s’impone la massima consultazione del territorio, a partire dal sindaco e dalla Giunta, perché decisioni calate dall’alto non possono far altro che incontrare l’avversione da parte di chi conosce la propria realtà e della cittadinanza che ci vive”.

L’ARTICOLO COMPLETO SU VALSASSINANEWS.COM

 

 

 

Pubblicato in: politica, Immigrazione, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati