REDDITO DEI PARLAMENTARI:
SVETTA LA BRAMBILLA (400.000),
100MILA PER DEM E ARRIGONI

brambilla - formigoniLECCO – Una vera impennata quella del reddito della deputata lecchese Michela Vittoria Brambilla che dai 140mila euro dello scorso anno ora ne dichiara più di 417mila e supera nella classifica nostrana l’ex governatore della Lombardia Roberto Formigoni, fermo a 209mila dopo tre anni attorno ai 150mila.

Questo salta all’occhio analizzando le dichiarazioni patrimoniali dei parlamentari pubblicate sui portali di Camera e Senato. Seppur tutti in crescita i redditi dei nostri politici, ben altro discorso è da farsi per gli altri tre eletti lecchesi che nel 2016 hanno contabilizzato circa 100mila euro.

arrigoni - fragomeli - tentoriIl senatore leghista Paolo Arrigoni ha presentato un imponibile di poco superiore ai 100mila euro, ma prima di entrare a Villa Madama ne dichiarava 33mila. Così come il democratico Gian Mario Fragomeli che dai 37mila del 2013 oggi ha un reddito di 94mila euro.

Qualcosina di più lo ha messo in tasca l’altra dem, Veronica Tentori, che l’anno prima di venire eletta dichiarò meno di 20mila euro.

REDDITO IMPONIBILE
anno Paolo
Arrigoni
Michela V. Brambilla Roberto Formigoni Gian Mario Fragomeli Veronica Tentori
2013 33.466 119.776 168.415 37.829 19.964
2014 91.710 112.057 150.067 87.846 79.635
2015 100.820 140.621 146.044 92.541 96.173
2016 102.925 417.424 209.681 93.966 96.147

reddito imponibile parlamentari grafico 1

 

 

Pubblicato in: politica, Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati