STASERA “THE DAWN WALL”,
AL PALLADIUM UN FILM
SULLO SCALATORE CALDWELL

LECCO – Appuntamento stasera alle 21, al cineteatro Palladium, per la serata organizzata dal CAI Lecco Riccardo Cassin in collaborazione con il Trento Film Festival 365 per la proiezione di “The Dawn Wall”, il film-documentario di Peter Mortimer e Josh Lowell che racconta – attraverso video, foto e interviste –la vita dello scalatore statunitense Tommy Caldwell che con Kevin Jorgeson ha dedicato 6 anni di studio e tentativi per la scalata del Dawn Wall.

Nel gennaio 2015 infatti i due giovani statunitensi catturarono l’attenzione del mondo con la loro impresa sulla Dawn Wall, una via apparentemente impossibile di 915 metri nello Yosemite National Park. Ma per Caldwell si trattava di molto più di una scalata. È il culmine di una vita definita superando gli ostacoli. All’età di 22 anni fu preso in ostaggio dai ribelli in Kirghizistan. Poco dopo perse il dito indice. Quando il suo matrimonio è andato in pezzi, è sfuggito al dolore concentrandosi sullo straordinario obiettivo di scalare la Dawn Wall. Tra dedizione e ossessione, Caldwell e Jorgeson trascorrono sei anni meticolosamente pianificando la via. Nel tentativo finale, in diretta mondiale, Caldwell si trova di fronte a un momento decisivo: abbandonare il partner per realizzare il suo sogno, o rischiare il successo per il bene della loro amicizia?

The Dawn Wall ha vinto il premio del Club Alpino Italiano – Genziana d’oro al miglior film di alpinismo, popolazioni e vita di montagna e il premio Mario Bello della commissione centrale cinematografia e cineteca del CAI nel contesto del 66° Trento Film Festival. Il film è tornato in Italia nel 2018, con il tour mondiale che lo ha visto proiettato sugli schermi dei cinema australiani, canadesi, inglesi, svedesi, austriaci, francesi e giapponesi.

 

 

Pubblicato in: Eventi, Città, News Tags: ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati