STUDENTESSE: SEMINARIO
DI ORIENTAMENTO SU MATERIE
SCIENTIFICHE E TECNOLOGICHE

CALOLZIOCORTE – Sabato 20 maggio dalle 9 alle 13, al Monastero di Santa Maria del Lavello di Calolziocorte, si terrà il seminario di orientamento SIfaSTEM, organizzato dalla Provincia di Lecco con l’Istituto comprensivo statale Lecco1 Falcone e Borsellino (ente capofila per l’orientamento), l’Ufficio scolastico provinciale e il Soroptimist International club Lecco.

Tra gli ospiti Paolo Nespoli, ingegnere aerospaziale, ex astronauta dell’Agenzia spaziale europea e docente al Politecnico di Milano, e Simone Terreni, ingegnere informatico, imprenditore digitale, presidente VoipVoice e fondatore di Inside Factory. Il progetto di orientamento scolastico, rivolto alle studentesse dei percorsi di istruzione e formazione professionale di secondo grado della provincia di Lecco, ha tra i suoi obiettivi quello di rimuovere gli stereotipi che influiscono negativamente rispetto a una libera scelta e promuovere l’interesse per le materie e le carriere Stem (Science, Technology, Engineering and Mathematics), i corsi di studio e le scelte educative volte a incrementare la competitività in campo scientifico e tecnologico.

Il Soroptimist International Club di Lecco, i cui membri lavorano su progetti di base che aiutano le donne e le ragazze a raggiungere il loro potenziale individuale e collettivo, realizzare le aspirazioni e avere una voce uguale nelle comunità di tutto il mondo, illustrerà la valenza di un’iniziativa che intende offrire alle ragazze tutte le possibili opportunità per accedere a facoltà di carattere scientifico, appannaggio per lo più maschile, avendo piena consapevolezza del loro valore e delle proprie competenze per mettersi in gioco.

“Dopo l’edizione 2022 a Villa Monastero di Varenna che ha riscosso un grande successo di partecipazione e interesse – commenta la presidente della Provincia di Lecco Alessandra Hofmann – quest’anno abbiamo scelto come sede del seminario un altro luogo simbolo del nostro territorio. Vogliamo offrire alle studentesse l’opportunità di ascoltare le testimonianze di illustri relatrici e relatori che lavorano nel campo scientifico e della ricerca, così da poter volgere lo sguardo e l’attenzione a nuove prospettive per il loro futuro che possano incontrare le loro passioni e inclinazioni nelle scelte di studio e lavorative”.

“Questa iniziativa – aggiunge il consigliere provinciale delegato all’Istruzione e Formazione professionale Carlo Malugani – è voluta fortemente dalla Provincia supportare le nostre studentesse attraverso azioni concrete e costruttive, volte a sviluppare consapevolezza e forti competenze al fine di avere tutti gli strumenti necessari per poter fare scelte di vita e professionali positive. Un ringraziamento particolare agli enti che collaborano con noi nell’organizzazione e agli sponsor che ci hanno permesso di avere con noi ospiti illustri e prestigiosi”.

“Il progetto proposto – sottolinea Marta Airoldi di Soroptimist Club Lecco – intende dare il giusto valore al futuro delle donne, una delle mission principali di Soroptimist Club di Lecco. E’ un progetto che mira lontano, attraverso le testimonianze delle relatrici e dei relatori, donne e uomini in carriera in campo scientifico e di ricerca, che potrebbe veramente cambiare il futuro delle donne”.

Pubblicato in: Calolziocorte, Città, Cultura, Giovani, News, Scuola Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati


GixSoft88 Rev. 022022 .