ELEZIONI, RISULTATI ‘LIVE’:
CIRESA NON ARRIVA AL 50%,
LECCO AL BALLOTTAGGIO

LECCO – In diretta dai seggi e dai comitati elettorali il ‘live‘ delle amministrative 2020 per la città di Lecco.

Cifre, anticipazioni, risultati, commenti, interviste in occasione della sentitissima tornata che vede affrontarsi le due coalizioni di Peppino Ciresa per il centrodestra e Mauro Gattinoni per il centrosinistra, e le liste Appello per Lecco di Corrado Valsecchi e Movimento 5 Stelle con Silvio Fumagalli.

Dalle nove di martedì mattina su questa pagina la cronaca in tempo reale dello spoglio delle 24.885 schede lecchesi con aggiornamenti anche dagli altri Comuni del territorio dove si rinnova il consiglio comunale, su tutti Mandello e Ballabio.

– – –

Ore 15.10 – Risultati ufficiosi del primo turno a Lecco:
CIRESA 48,65%, GATTINONI 41,71%, VALSECCHI 5,92%, FUMAGALLI 3,72%.

Ore 15 – A quattro seggi dalla fine mancano incolmabili 250 voti alla elezione diretta di Peppino Ceresa quindi si va al ballottaggio. C’è soddisfazione nello staff del centrodestra perché, a parte Olate e Castello, “a compagine ha portato a casa il risultato migliore. Con quattro liste in corsa a inizio a campagna elettorale non pensavamo a un simile risultato positivo”. C’è decisamente soddisfazione nello staff di Peppino Ciresa.

Ore 14.20 – Il centrodestra convoca una conferenza stampa per il pomeriggio. Manca ancora l’ufficialità ma sembra ormai acquisito che tra due settimane ci sarà la sfida del ballottaggio tra Peppino Ciresa e Mauro Gattinoni.

Ore 13.50 – Seggio 34: Gattinoni 383, Ciresa 373, Valsecchi 49, Fumagalli 37; seggio 5: Ciresa 210, Gattinoni 172, Vaslecchi 28, Fumagalli 12.

Ore 13.40 – Gattinoni fa ancora bene nella sua Acquate, al seggio 30 Gattinoni 325, Ciresa 273, Valsecchi 28, Fumagalli 13.

Ore 13.30 – Verso il giro di boa lo spoglio delle schede lecchesi, a circa 11.800 delle 24.885 il Partito democratico è il primo partito in città, Forza Italia in testa nel centrodestra. Lega e la civica di Ciresa si giocano l’ultimo posto del podio.
PD 2.200 voti, Forza Italia 1.640, Lega 1.530, Lecco Ideale (Ciresa) 1.510, Fattore Lecco (Gattinoni) 1.370, Fratelli d’Italia 900, Sinistra per Lecco 780, Appello per Lecco 700, Ambientalmente 600, Movimento 5 Stelle 450.

Ore 13.25 – Ballabio, definita la composizione del nuovo consiglio comunale. Incetta di preferenze per il giovane Tropenscovino, 95. > Leggi su BallabioNews

Ore 13.15 – Roberto Nigriello, assessore uscente allo sport: “Sicuramente la gente è venuta a votare. È una lotta all’ultimo voto, dai dati che abbiamo adesso siamo vicini al ballottaggio ma mancano ancora tante sezioni pesanti. Il Pd tiene botta, non perde clamorosamente come qualcuno si aspettava. A Pescarenico sono stati pochi i giovani a votare, un dato su cui ci si dovrà interrogare”.

Ore 13.00 – CIRESA 48,1% – GATTINONI 40,4% – VALSECCHI 5,9% – FUMAGALLI 3,5%

Ore 13.00 – Le impressioni di Daniele Nava: “Lecco è una città fondamentalmente di centro destra, solo per dinamiche interne in passato l’abbiamo lasciata al centrosinistra. Notiamo che la città guarda alle persone e questo è il dato di tendenza, poi valuteremo quelli finali. Speriamo di superare il 51%”.

Ore 12.50 – Seggio 32: Ciresa 232, Gattinoni 216, Valsecchi 31, Fumagalli 21; seggio 28: Ciresa 393, Gattinoni 300, Valsecchi 42, Fumagalli 13; seggio 13: Ciresa 278, Gattinoni 189, Valsecchi 30, Fumagalli 27.

Ore 12.50 – Lecco, seggio 39: Ciresa 303, Gattinoni 193, Valsecchi 32, Fumagalli 19.

Ore 12.40 – Vince e quasi si commuove Sandro Cariboni, nuovo sindaco di Sueglio. “Non ha vinto Sandro ma il gruppo, il sindaco deve essere un amministratore sul territorio, credo di sapere come toccare la macchina amministrativa e come farla funzionare. Qui mi sento uno di loro, mi hanno sempre fatto sentire di Sueglio, fin da giovane”.
> Leggi l’intervista

Ore 12.33 – Seggio 6: Ciresa 224, Gattinoni 163, Valsecchi 37, Fumagalli 22.

Ore 12.30 – Gattinoni vince al seggio 29, quello della sua Acquate dove però ci sono state parecchie schede nulle (28). Gattinoni 368, Ciresa 340, Valsecchi 47, Fumagalli 28.

Ore 12.15 – CIRESA 48,01% – GATTINONI 40,80% – VALSECCHI 5,9% – FUMAGALLI 3,61%

Ore 12.11 – Seggio 38: Ciresa 172, Gattinoni 194, Valsecchi 18, Fumagalli 8; seggio 26: Ciresa 173, Gattinoni 140, Valsecchi 22, Fumagalli 9; seggio 17: Ciresa 358, Gattinoni 242, Valsecchi 42, Fumagalli 13.

Ore 12.05 – A Ballabio in corso la conta delle preferenze, per la minoranza accanto a Manuela Deon ci sarà Manuel Tropenscovino, fuori invece l’ex sindaco Luigi Pontiggia.

Ore 12 – CIRESA 47,8% – GATTINONI 40,8%.

Giovanni Bussola

Ore 11.57 – Prime parole di Giovanni Bruno Bussola da sindaco di Ballabio: “Se mi aspettavo di vincere in tutte e tre le sezioni? Ci speravo”

Ore 11.56 – Seggio 36: Ciresa 274, Gattinoni 235, Valsecchi 23, Fumagalli 22; Seggio 21: Ciresa 251, Gattinoni 291, Valsecchi 27, Fumagalli 21.

Ore 11.55 – Seggio 14: Ciresa 343, Gattinoni 289, Valsecchi 39, Fumagalli 17.

Ore 11.45 – Seggio 3: Ciresa 281, Gattinoni 228, Valsecchi 29, Fumagalli 17; seggio 1 Ciresa 325, Gattinoni 210, Valsecchi 44, Fumagalli 21.

Daniele Nava e Alessio Butti al Comitato Ciresa

Ore 11.40 – 48,9% CIRESA, 39,6% GATTINONI. Ampio il vantaggio del centrodestra, non sufficiente per vincere al primo turno.

Ore 11.35 – Seggio 15, Ciresa 361, Gattinoni 347, Valsecchi 50, Fumagalli 37; seggio 16: Ciresa 407, Gattinoni 302, Valsecchi 26, Fumagalli 9.

Ore 11.26 – Lecco, seggio 35 (Airoldi e Muzzi): Gattinoni 21, Ciresa 15, Valsecchi 4, Fumagalli 2. Ciresa in testa col 48,4%, Gattinoni 40%.

Ore 11.25 – Ballabio, totale ufficioso: Nuovo slancio 1.217, Ballabio futura 1.009.

Ore 11.20 – Lecco seggio 8: Ciresa 312, Gattinoni 204, Valsecchi 39, Fumagalli 16; seggio 33: Ciresa 324, Gattinoni 280, Valsecchi 32, Fumagalli 21; seggio 40: Ciresa 239, Gattinoni 243, Fumagalli 26, Valsecchi 23

Ore 11.11 – Vittoria di Bussola anche al seggio 1. Lui il nuovo sindaco di Ballabio.

Ore 11.10 – Lecco seggio 31: Ciresa 432, Gattinoni 292, Valsecchi 71, Fumagalli 66. Il centrodestra avanti col 47%, al 40% i centrosinistra.

Ore 11.06 – 46,5% CIRESA – 41,7% GATTINONI

Ore 11.03 – Lecco, seggio 18: Gattinoni 302, Ciresa 284, Vaslecchi 32, Fumagalli 24.

Ore 10.59 – Sandro Cariboni eletto sindaco di Sueglio col 79%. 59 voti per Sueglio sopra il Sole, 15 voti per Rifioriamo Sueglio di Aldo Petilli.

Ore 10.56 – Primi conti su Lecco: Ciresa avanti con 1.426 voti, Gattinoni 1.232, Valsecchi 33, Fumagalli 19.

Ore 10.51 – Lecco, seggio 24: Ciresa 244, Gattinoni 220, Valsecchi 33, Fumagalli 19.

Ore 10.50 – Sergio Balatti commenta la sconfitta a Mandello: “Me l’aspettavo”.

Ore 10.46 – Ballabio. Mentre si delinea la vittoria del leghista Bussola, prime indicazioni sulle preferenze: Lombardini e Crotta bene nella sezione 3, per ‘Ballabio futura’ buon successo del giovane Manuel Tropenscovino che ha raccolto una sessantina di consensi (dati per ora aggiornati alle sezioni 2 e 3).

Ore 10.45 – Lecco, seggio 42: Ciresa 214, Gattinoni 160, Valsecchi 28, Fumagalli 22.

Ore 10.35 – Riccardo Fasoli ringrazia i mandellesi: “La prossima amministrazione farà ancora di più”.

Ore 10.35 – Da via dell’Eremo Silvio Fumagalli commenta i primi, non positivi, risultati per il Movimento 5 stelle.

Ore 10.30 – Lecco, seggio 19: Gattinoni 348, Ciresa 285, Valsecchi 30, Fumagalli 27.

Ore 10.26 – A Ballabio Bussola vince anche nella sezione 2: 390 voti per Nuovo Slancio, 331 per Ballabio Futura di Deon.

Ore 10.25 – Riccardo Fasoli riconfermato sindaco di Mandello del Lario con 3.825 voti (circa il 68%). 1.488 voti per Sergio Balatti, 297 per Eros Goretti.

Ore 10.20 – Mandello.
Seggio 4: Fasoli 349, Balatti 178, Goretti 20;
seggio 8: Fasoli 241, Balatti 62, Goretti 22;
seggio 10: Fasoli 318, Balatti 102, Goretti 20.

Ore 10.12 – Ballabio, chiuso il seggio 3: Bussola 385, Deon 325. Votanti 748, bianche 17, nulle 21

Ore 10.20 – Seggio 11 (Pescarenico/Centro): Ciresa 334, Gattinoni 221, Valsecchi 40, Fumagalli 29

Ore 10.15 – Chiuso il seggio 3 a Ballabio: Bussola avanti di circa 60 voti.

Ore 10.12 – Definitivo al seggio di Olcio, Mandello: Fasoli al 70%.

Ore 10.10 – Gattinoni sopra al seggio 27 (Laorca): Gattinoni 149, Ciresa 139, Valsecchi 20, Fumagalli 18.

Deserto il Comitato per Mauro Gattinoni, candidato del centrosinistra a Lecco.

Ore 10.05 – Da Lecco i primi numeri arrivano dal Seggio 43: Ciresa 210, Gattinoni 134, Valsecchi 46, Fumagalli 13.

Ore 10.00 – Mandello verso il verdetto:
seggio 1: Fasoli 393, Balatti 173, Goretti 51;
seggio 2: Fasoli 404, Balatti 163, Goretti 28;
seggio 5: Fasoli 389, Balatti 174, Goretti 24;
seggio 6: Fasoli 422, Balatti 166, Goretti 23;
seggio 7: Fasoli 480, Balatti 144, Goretti 31.

Lecco, Comitato Ciresa

Ore 9.59 – Peppino Ciresa attende la stampa in via Roma dove arriverà quando i dati saranno più certi.

Ore 9.55 – Ballabio. Nella lista Ballabio futura 10 preferenze per Volpe, 7 a Tropenscovino, 4 a Pontiggia, 17 per Giorgio Castelli.

Ore 9.50 – Ottimismo nello staff di Fasoli. Le prime parole del sindaco di Mandello vicino alla riconferma.

Ore 9.45 – Ballabio, sezione 3: 748 schede, 17 bianche e 20 nulle.

Ore 9.40 – Primi numeri da Mandello. Seggio 3: Fasoli 514, Balatti 184, Goretti 45; seggio 9: Fasoli 313, Balatti 133, Goretti 32.

Ore 9.36 – “Tre Pedrazzini, Deon, Deon, Bussola, 2 Pirovano, Deon”… Prime preferenze udibili ai seggi di Ballabio.

Ore 9.30 – A Ballabio in corso la divisione delle schede in base alla destinazione del voto, ancora “impossibile contare”

Ore 9.20 – Mandello, alle prime schede aperte Fasoli è in vantaggio in quasi tutti i seggi

Mandello, Fasoli attende l’esito

Ore 9 – In contemporanea ai seggi aprono i comitati elettorali

 

LEGGI ANCHE

ELEZIONI/AFFLUENZE DEFINITIVE: LECCO SALE OLTRE IL 64%, BALLABIO +10%, A ESINO PENSACONFERMATO CON IL QUORUM

ANCHE A LECCO VINCE IL SÌ NEL REFERENDUM: 68-32. IN CITTÀ IL NO AL 36,84%

REFERENDUM, IN PROVINCIA AFFLUENZA 55%. LECCO AL 68%, RECORD A ESINO E BALLABIO, SOLO 43% AL VOTO A COLICO

 

Pubblicato in: Elezioni, politica, Città, Ballabio Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati