FRANA SULLA LECCO-BALLABIO,
IN DUE SUL FURGONE:
“VIVI PER MIRACOLO”

BALLABIO – Se la sono cavata per miracolo Luciano e Bernardo Pensa, rispettivamente nipote e zio di 24 e 66 anni che erano a bordo del furgone dell’attività di famiglia ortofrutticola a Introbio quando una serie di massi enormi è caduta dalla montagna invadendo la carreggiata e investendo il mezzo, come si vede chiaramente dall’immagine di copertina.

“Siamo usciti dalla galleria e proprio in quel momento è caduta la frana – racconta Luciano (nella foto a destra), che viaggiava a bordo del veicolo commerciale -. È un miracolo che ce la siamo cavata, ma per fortuna è andata bene”.

RedCro

LEGGI ANCHE:

ULTIM’ORA: MAXI FRANA SPEZZA IN DUE LA NUOVA LECCO-BALLABIO

Pubblicato in: Ballabio, Cronaca, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati


GixSoft88 Rev. 022022 .