BOBBIO: IL RIFUGIO “LECCO”
SPEGNE 54 CANDELINE
DOPO LA RICOSTRUZIONE

BARZIO – La pioggia incessante delle ultime ore non rovinerà certo la giornata del Rifugio Lecco dei Piani Di Bobbio, festeggiato speciale di oggi: la struttura infatti spegne 54 candeline, essendo stato ri-inaugurato il 26 ottobre del 1966, dopo che era andato distrutto nel 1943 durante la lotta partigiana.

Come ricorda la sezione lecchese del CAI nell’augurare un “buon compleanno” alla “Lecco”, in occasione della riapertura l’allora presidente Dino Maroni diceva: “Il nuovo rifugio sarà sede di una stazione di soccorso alpino, sarà meta di escursioni, base di ascensioni per tutti gli alpinisti. Potrà essere sede di scuola di sci, di alpinismo. È un rifugio moderno, ma sarà sempre rifugio alpino, dove gli ospiti troveranno serenità, familiarità, cordialità”.

 

Pubblicato in: Eventi, Montagna, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .