ALBORELLE CONTRO LO SQUALO,
LECCO HA LE SUE SARDINE
PRONTE A SCENDERE IN PIAZZA

LECCO – Raccoglie consensi anche nella città lariana la reazione emiliana all’onda nera. Le “sardine” che in questi giorni stanno riempiendo le piazze dello stivale si organizzano anche a Lecco, nella versione “alborelle” ma con la stessa determinazione di opporsi alla “bestia” salviniana e a chiunque semini odio.

La pagina Facebook sta crescendo rapidamente, in vista di una prossima manifestazione. “In poche ore abbiamo superato le 1000 alborelle lecchesi – raccontano gli amministratori – Da una parte c’è chi semina odio con la sua “bestia”. Dall’altra parte ci siamo noi: per il rispetto, per i diritti, per l’accoglienza. Per l’antifascismo. Perché un’altra Italia, migliore, c’è già. E siamo stanchi di questa destra becera e violenta. Tutti insieme possiamo fare la differenza e fermare l’onda nera!”.

LEGGI ANCHE

“ALBORELLE”, IL MOVIMENTO HA GIÀ IL CAPPELLO DEL PD. MARKETING PER LECCO 2020?

 

Pubblicato in: politica, Città Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati