CALCIO, CONTRO L’ARCONATESE
“SARÀ UN MATCH VERO”.
POI FESTA PER I DUE TRAGUARDI

LECCO – Per la Calcio Lecco quella con l’Arconatese è l’ultima fatica di un campionato vinto in maniera straordinaria, grazie a un gioco e una forza nettamente superiore rispetto alle rivali. Sconfitta di Ligorna a parte, gli uomini di mister Marco Gaburro vogliono chiudere al meglio questa stagione in quella che si preannuncia una giornata di festa. Domenica 5 maggio Simone D’Anna riceverà il Pallone d’Oro Serie D, mentre per tutta la Calcio Lecco 1912 è in arrivo la coppa che certifica il campionato vinto.

Tanti festeggiamenti aspettando il fatidico sorteggio che stabilirà le date e i campi del primo turno della poule Scudetto contro Arzignano e Como, dove i blucelesti vogliono continuare a stupire.

Nella conferenza stampa pre-partita Marco Gaburro chiede comunque attenzione e concentrazione: “Mi aspetto che l’Arconatese venga a fare la sua partita perché stavano vivendo un grande periodo prima della battuta d’arresto contro il Bra di settimana scorsa. Di sicuro vorranno giocarsi la posizione con il Sestri Levante e per questo motivo mi aspetto un match vero. Noi cercheremo come al solito di fare il nostro gioco e di tenere alta la concentrazione anche in vista delle finali per lo Scudetto.

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .