MURA, TORRE E CAMPANILE.
PER LE GIORNATE DEL FAI
VISITE GUIDATE NEL WEEKEND

LECCO – Al via le Giornate FAI dell’autunno 2020 organizzate dal Gruppo Fai Giovani di Lecco. Due appuntamenti, sabato 17 e domenica 18 ottobre dalle 10 alle 17, per scoprire, grazie ai volontari e alle associazioni che già operano a Lecco, tre luoghi storici della città.

Si potranno visitare i sotterranei e le mura che attualmente fanno parte dello spazio della biblioteca civica Pozzoli in via Bovara. Nello stesso luogo si trova l’arena, oggi abbandonata e in accentuato stato degrado per mancanza di manutenzione, che il FAI Giovani di Lecco sta cercando di valorizzare attraverso la campagna I luoghi del cuore.
La Torre Viscontea in piazza XX Settembre, dove si potrà a salire fino all’ultimo piano panoramico un tempo sede del suggestivo Museo Storico.

E infine il torrione che costituisce base del campanile di Lecco, con le opere di rinforzo strutturale attuate dopo il 1881 dall’ingegnere Enrico Gattinoni, progettista di gran parte dello stesso campanile. Coadiuverà la visita il gruppo che da tempo occupa delle visite alla cella campanaria.

Le attuali restrizioni sanitarie hanno imposto una più restrittiva modalità di partecipazione. Sarà necessario iscriversi attraverso il format  https://www.fondoambiente.it/luoghi/mura-e-sotterranei-di-lecco?gfa
premendo il pulsante ‘dona e prenota’. Per prenotarsi è necessario effettuare il pagamento di minimo 3 euro.

Il punto di ritrovo è il cortile sul retro della Biblioteca Civica “Pozzoli” accessibile da via Bovara. È necessario presentarsi almeno quindici minuti prima dell’orario della visita guidata, in caso di ritardo non sarà consentito raggiungere il proprio gruppo a visita iniziata e si perderà il diritto acquisito con la prenotazione.

 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati