QUALITÀ DELLA VITA: LECCO
PERDE 7 POSIZIONI IN UN ANNO.
BENE ‘SPORT E BAMBINI’,
RISTORANTI SOTTO LA MEDIA

MILANO – La 33ª edizione della storica indagine sulla Qualità della vita nelle province italiane pubblicata oggi dal Sole 24 Ore premia Bologna, che scalza dalla vetta Trieste – salita nel 2021 al primo posto della graduatoria annuale. Sul podio inoltre Bolzano e Firenze.

Lecco scende in 32ª posizione
, in ribasso rispetto al buon 25° posto guadagnato lo scorso anno.

Domani su Lecco News un approfondimento dedicato agli indicatori che hanno fatto perdere posizioni al capoluogo manzoniano.

La tabella qui sopra indica come “Sport e Bambini” collochi Lecco al primo posto assoluto in Italia mentre siamo addirittura al 105° nella classifica “Ristoranti”: appena 3 attività ogni mille abitanti contro una media nazionale pari a 4.

RedLC

 

 

 

Pubblicato in: Città, Cronaca, Economia, lavoro, politica Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati


GixSoft88 Rev. 022022 .