AGGRESSIONE E ALCOL AL SIMPLY:
SETTE MESI PER DIRETTISSIMA

polizia-volanteLECCO – Una lite scoppiata tra cittadini stranieri all’interno del supermercato Simply di via san Giacomo, a Lecco, ha richiesto l’intervento della squadra volante della Questura. Giunti sul posto gli agenti sono stati presi di mira da un cittadino italiano di origine marocchina, S.A. di 24 anni, in evidente stato di ubriachezza.

Il giovane si è scagliato in particolar modo contro un’agente donna, è stato quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. Processato questa mattina per direttissima è stato condannato a sette mesi di reclusione con l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria tre giorni a settimana.

 

 

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati