CHIUSURA PROVVEDITORATO:
PER BRIVIO “GARANTIRE
IL PRESIDIO NEL TERRITORIO”

Virginio BrivioLECCO – L’amministrazione comunale esprime preoccupazione in merito alla proposta di riorganizzazione degli uffici dell’USR Lombardia, con la quale si prevede l’accorpamento degli Uffici scolastici territoriali e, nello specifico, l’accorpamento degli UST di Lecco e Bergamo.

“È necessario che sia garantito e presidiato un reale collegamento tra gli uffici territoriali e le istituzioni scolastiche; il rilancio della scuola non può prescindere da una reale conoscenza dei contesti territoriali” sottolinea l’assessore Bonacina.
“Ci auspichiamo anche un diverso coinvolgimento degli Enti locali – aggiunge il sindaco – che, come spesso capita, sono poi chiamati ad intervenire su criticità e problematiche che emergono a seguito di criteri stabiliti e decisioni assunte, talvolta, a prescindere dalla concretezza delle situazioni locali. Per questo motivo ci faremo interpreti di un dialogo che coinvolga i sindaci e i presidenti delle province, ANCI Lombardia e il tavolo di lavoro sulla riforma delle autonomie locali costituito presso regione Lombardia, affinché sia garantita la prossimità degli uffici di riferimento alle scuole per una reale, funzionale ed efficace pianificazione scolastica”.

 

 

Pubblicato in: Giovani, Città, Hinterland, Ballabio, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .