LE “ARMONIE DI MAGGIO”
A MAGGIANICO PER TELETHON

telethon maggianico Nuova scuola musicale TodeschiniLECCO – Successo per la serata di sabato al teatro parrocchiale di Maggianico per Telethon Lecco. L’evento, organizzato e condotto dal direttore artistico Michele Casadio ha portato nel rione cittadino un’ondata di vera gioia del fare musica. Le brillanti esibizioni concertistiche sotto il titolo “Armonie di Maggio” hanno visto protagonisti alcuni tra gli allievi della Nuova scuola musicale Todeschini di Lecco diretta da Mara Todeschini, che hanno toccato parti salienti della storia della musica, sia classica che contemporanea, con quel tocco di freschezza e trepidazione tipiche dei bambini. Grandi talenti in piccole mani che si muovevano sul pianoforte con scioltezza e sincerità.

telethon maggianico - gilardoni siyahambaLargamente applaudito anche il secondo tempo del concerto interpretato dal Coro Siyahamba di Lecco, portatore di energia e di importanti tematiche storiche, quali le storie dei canti spiritual e gospel. La spumeggiante e metodica direzione del maestro Massimo Gilardoni ha consentito una più che mai coinvolgente espressione di questi canti, che spesso, a fronte di testi malinconici e di speranza verso la liberazione dalla schiavitù, arrivano al pubblico con melodie ritmiche e vivaci. L’orecchiabilità dei brani, scelti apposta per la serata, ha permesso un gioco tra coro e ragazzi che è stata notata e apprezzata sia dalle famiglie dei piccoli musicisti che dal pubblico stesso, che non tratteneva gli apprezzamenti.

telethon maggianico (1)Importante come sempre l’intervento di Renato Milani, coordinatore provinciale di Telethon Lecco, che ha voluto essere presente in prima persona a testimoniare col suo solito linguaggio sincero e forte l’importante lavoro di raccolta fondi che Telethon tramuta in indispensabili progetti di individuazione e ricerca per sconfiggere le migliaia di malattie genetiche di cui siamo circondati. Una serata particolarmente riuscita anche grazie al contributo tecnico del regista Gianprimo Mauri, direttore del Teatro e della Compagnia “San Genesio” che ha concesso l’uso della sala.

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .