LECCO CALCIO A 5: UFFICIALE
IL CALENDARIO. PRIMA PARTITA
IN CASA CONTRO MONFERRATO

LECCO – Esordio interno in campionato, sabato 17 ottobre, per il Lecco. La Divisione Calcio a 5 ha diramato il calendario ufficiale della Serie B 2020/21 e i blucelesti di mister Pablo Parrilla, impegnati nel girone A, debutteranno nella nuova stagione sul campo amico del Palataurus affrontando i piemontesi del Monferrato, neopromossi.

Sette giorni più tardi spazio invece alla prima gara lontano da casa, con tanto di trasferta sarda in occasione del match contro il Cagliari Futsal. Da segnalare alla quarta giornata l’inedito derby per la categoria tra Lecco e MGM200 Morbegno, sfida già vissuta in C1 e in Coppa Lombardia qualche anno fa, dal sapore sempre particolare data la vicinanza geografica.

Grande attesa per conoscere le date delle altre due trasferte sarde che costringeranno capitan Iacobuzio e compagni a un lungo viaggio. La seconda sarà in occasione della nona giornata di ritorno, sabato 13 marzo, quando sarà in programma la sfida al C’é Chi Ciak, squadra di Serramanna, splendido paesino di 10000 abitanti in provincia di Cagliari. Terzo appuntamento sull’isola contro l’Ossi San Bartolomeo per la 13esima giornata di ritorno sabato 10 aprile.

I blucelesti osserveranno il proprio turno di riposo in occasione della decima giornata, ovvero sabato 12 dicembre 2020 e sabato 20 marzo 2021. Il girone di andata terminerà sabato 9 gennaio con la sfida esterna al Leon Monza mentre quello di ritorno prenderà il via una settimana più tardi. Ultima giornata di campionato sabato 17 aprile, poi spazio a playoff e playout a partire dall’8 maggio 2021.

Al termine della stagione regolare la prima in classifica di ogni girone sarà promossa in Serie A2, mentre le squadre posizionatesi dal secondo al quinto posto di ogni raggruppamento accederanno ai playoff. Si darà così vita a una post season che delle 32 squadre partecipanti ne premierà soltanto altre due.

A retrocedere ai campionati regionali saranno invece in 20: ultima e penultima di ognuno degli otto gruppi e altre quattro squadre perdenti il playout (che si svolgerà fra tutte e otto le terzultime).

 

 

Pubblicato in: Calcio, Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati