NUOTO/A MORENO BETTINAZZI
LA MARATONA MANDELLO-DERVIO

Nicola e il suo campo di allenamento

Nicola Callone

DERVIO – E’ andata al forte nuotatore classe 1982 di Castiglione delle Stiviere (MN) la seconda edizione della maratona di nuoto da Mandello a Dervio. La gara ha assegnato il trofeo alla memoria di Nicola Callone, figlio del campionissimo Leo, prematuramente scomparso in un incidente nel 2000 dopo essere stato travolto da un’auto in provincia di Sondrio.

MARATONA LAGO VINCITORI 2013

I vincitori della Maratona

Dodici i nuotatori che hanno dato vita alla maratona Mandello-Dervio,  fortemente voluta proprio da Leo, il “Caimano del Lario” che è nato nella località di partenza della gara e risiede da tempo in quella di arrivo.

Alle 11.30 si sono tuffati da piazza Garibaldi a Mandello del Lario, compiendo la traversata di una ventina di chilometri e arrivando al Centro Vela di Dervio, con un solo ritiro.

Moreno Bettinazzi ha completato la maratona in cinque ore; secondo a due minuti Alessandro Pilati. Prima tra le donne e terza classificata assoluta Julia Scardova in 5h16′.

A sinistra Scardova e Bettinazzi, sotto i partecipanti
Dervio gara di nuoto Mandello-Dervio. Nella foto la premiazione

 

 

 

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .