PICCO LECCO, COACH MILANO:
“CONTRO MILLENIUM BRESCIA
PER RIPRENDERCI SUBITO”

LECCO – Nuova sfida casalinga per la Orocash Picco Lecco impegnata nella serata di mercoledì 9 novembre contro la formazione del Valsabbina Millenium Brescia. Dopo la sconfitta di sabato scorso contro il Club Italia, le biancorosse cercano il riscatto nella quarta giornata di campionato A2 di volley.

“Mercoledì saremo di nuovo in campo contro Brescia, reduce da una bella vittoria casalinga contro Busto – dice Gianfranco Milano, primo allenatore della Picco Lecco -. Sicuramente avremo di fronte una squadra entusiasta del successo, ma noi abbiamo il dovere di riprenderci quanto prima dalla prestazione di sabato. Dobbiamo puntare sulla determinazione e sulla pazienza, lavorare bene sul servizio. Abbiamo un trittico di partite importanti. Dobbiamo approfittare di ogni singola gara per fare punti e mi aspetto una bella reazione da parte della squadra. Nelle nostre corde possiamo fare bene e dobbiamo crederci sempre e comunque”.

“Penso che Lecco abbia giocatrici giovani e di talento – le parole di Alessandro Beltrami, primo allenatore della Valsabbina Millenium Brescia -. Dovremo stare molto attenti e riuscire a imporre il nostro ritmo anche fuori casa, con la battuta e il muro-difesa. Non sarà facile, non è mai facile in questo campionato e in questo girone, perché non abbiamo ancora una grossa confidenza quando giochiamo fuori casa. Spero che la vittoria con Busto ci dia un po’ di sicurezze, ma nessuna arroganza perché siamo un gruppo umile e dobbiamo capire che ogni partita è da giocare partendo da zero a zero e che ogni incontro vale tre punti. Quindi questo è il concetto più importante su cui stiamo lavorando. Chiederò alle mie ragazze di essere ‘squadra’ come è stato ieri. Questa dovrà essere la nostra identità, è molto importante che ci aiutiamo, coprendo, provando a toccare ogni volta quella palla in più. Spero possiamo offrire una buona prestazione, il risultato sarà di chi avrà giocato meglio tra noi e Lecco”.

 

Pubblicato in: Città, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati