AUMENTO BOLLETTE DEL GAS:
OFFERTE CONVENIENTI
E MODI PER RIDURRE I COSTI

Aumento bolletta gas offerte convenienti e modiDal primo trimestre del 2018 i costi relativi all’energia elettrica e al gas sono aumentati, si tratta del 5,5% per la luce e del 5% per il gas. Insomma uno scenario poco piacevole considerata la rapidità con cui si stanno alzando i costi della vita di ogni giorno. Per questo si è sempre in cerca di qualche rimedio per non far balzare le spese necessarie come queste alle stelle. Nonostante i costi siano obbligatori, è vero che ci sono alcuni accorgimenti da poter prendere per cercare di risparmiare almeno qualche euro prezioso.
Scopri tutte le offerte gas per capire quale sia davvero quella più adatta alle tue esigenze che cambiano da famiglia a famiglia. Per questo è importate questa grande varietà di proposte e offerte gas che permettono a ognuno di trovare quella giusta. Attenzione però a non farsi convincere da soluzioni estremamente vantaggiose perché dietro a questi scenari si nascondono spesso delle truffe che non soltanto non ci faranno risparmiare, ma anzi non faranno altro che rendere ancora più pesante la nostra bolletta.

Cause dell’aumento gas
Appena giunta la notizia dell’ennesimo aumento del gas la prima cosa a cui si pensa è trovare delle offerte migliori che ci permettano di non spendere cifre esorbitanti. Sì, ma a cosa sono dovuti questi aumenti?
In questo caso sembra che siano legati alla crescita della materia prima, il che significa che sono dovuti all’aumento delle quotazioni del gas attese nei mercati all’ingrosso. Insomma, un aumento che dipende a sua volta da un altro aumento, il tutto ci porta a veder lievitare i costi dei nostri consumi che dobbiamo fare attenzione a limitare se non vogliamo spendere cifre da capogiro. Sembra però che questa variazione del gas sia normale perché legata alla maggiore domanda nei mesi invernali.
Secondo i dati ogni famiglia potrà arrivare a spendere 51 euro di più nell’anno compreso tra gennaio 2018 e gennaio 2019.

Risparmiare con le offerte gas si può
I dati non sembrano essere a nostro favore, eppure nonostante il rincaro è possibile mettere in pratica alcuni accorgimenti per risparmiare. Scegliere le offerte gas che siano convenienti e adatte alle nostre esigenze è il punto di partenza, dal quale poi dipenderà tutto il resto come i consumi effettivi e le ore in cui decideremo di utilizzare il gas in casa. Una concomitanza di fattori che con un po’ di attenzione si possono organizzare alla perfezione.
Da non sottovalutare l’adozione di uno stile di consumo responsabile, per meglio dire si dovranno adottare delle regole di comportamento utili al risparmio. Tra questi ce ne sono alcuni fondamentali:
– fissare la temperatura domestica tra i 18 e i 20 gradi
– dotare termosifoni di valvole termostatiche per una gestione più precisa della temperatura
– eliminare tutte le dispersioni di calore
– effettuare il controllo e la manutenzione periodici degli impianti
– accendere l’impianto di riscaldamento soltanto se è davvero necessario e non se la temperatura interna è pari o superiore a 20 gradi.

 

Pubblicato in: Economia

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .