FURTO ALL’ARCI, UNA LETTERA “GRAFFIANTE” SULLE SLOT MACHINE

Caro Direttore,
quello che hanno derubato dagli incassi delle macchinette slot che aveva al Circolo Promessi Sposi è lo stesso Arci provinciale che ha ricevuto dall’Amministrazione provinciale di Lecco 9.202 euro per “Energie in gioco, progetto volto a contrastare il fenomeno della ludopatia attraverso la promozione della socialità”?

E’ spettacoloso.

Speriamo che non se li giochino alle macchinette, quelli dell’Arci.
Paolo Trezzi
Pubblicato in: Lettere a LeccoNews, Città

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .