VALMADRERA/BONUS DA 100 EURO
PER IL TRASPORTO SCOLASTICO.
65 I CONTRIBUTI PREVISTI

scuolabusVALMADRERA – Per le famiglie degli studenti valmadreresi potrebbe essere un po’ più economico mandare a scuola i propri figli. Letteralmente: anche quest’anno infatti il comune, nel proprio Piano degli interventi per il Diritto allo studio per l’anno scolastico 2016/2017 ha previsto, tra i suoi obiettivi, azioni promozionali per lo sviluppo e il sostegno della mobilità scolastica e in quest’ottica ha stanziato un contributo per gli studenti residenti a Valmadrera, frequentanti le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado statali e paritarie e i centri di formazione professionale (Cfp) che utilizzano i mezzi pubblici (autobus e treni) per recarsi ai propri plessi scolastici.

Le risorse economiche disponibili ammontano a 6.500 euro e sono 65 i contributi previsti, di cento euro ciascuno, per coloro che sottoscrivono abbonamenti annuali o mensili (eventualmente anche settimanali o giornalieri) che coprano almeno otto mesi di scuola.

Chi può chiedere il contributo, come si presenta la domanda, quali sono i documenti da presentare, dove si presenta la domanda e come vengono esaminate le domande sono notizie reperibili sul sito del comune (www.valmadrera.gov.it) nella sezione dei Servizi scolastici dove è possibile anche scaricare il modulo per la presentazione della domanda.

 

 

Pubblicato in: Giovani, Valmadrera, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati