CAOS TRAFFICO, LA CITTÀ
“È ANCORA PARALIZZATA”.
MAURO PIAZZA ACCUSA

LECCO – “La città è ancora paralizzata. Appiccare incendi per poi dire come fare a spegnerli (ovvero invocando un fantomatico quarto ponte che non c’è oggi come non c’era ieri quando la situazione del traffico era nettamente migliore) è un gioco pericoloso”.

Lo afferma il consigliere regionale Mauro Piazza accusando il Comune per la mala gestione della circolazione stradale cittadina e pubblicando una foto relativa al consueto caos nelle strade di Lecco.

“Lo facevano qualche volta i politici della prima Repubblica – ricorda Piazza tornando sugli “incendi” -, ma erano gente seria e preparata, e comunque non si sente la mancanza di quella pratica. A volte basta l’umiltà di ammettere di aver sbagliato e rivedere le scelte per fare bella figura e non mettere in ginocchio un’intera comunità”.

RedPol

Pubblicato in: Città, Cronaca, politica, Viabilità Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati