OKTOBERFEST BALLABIO 21

ITALIA VIVA LECCO:
IL POPULISMO NON PAGA PIÙ,
VINCE IL RIFORMISMO

LECCO – Il dato nazionale delle elezioni nelle grandi città evidenzia la vittoria dell’ala più moderata del Centro Sinistra in maniera netta, soprattutto dove ha espresso candidati riformisti e capaci di attrarre voti dal Centro, come Beppe Sala a Milano.

Questa analisi vale in gran parte anche per il livello locale, dove esperimenti di lista civica come Nibionno, la riconferma di Conti a Garlate, della vicesindaco Arnoldi a Cesana Brianza, di Passoni a Olginate, di Montanelli a Galbiate, di Chiricò proposto da Aldeghi a Barzanò, di Manzoni a Varenna, di Airoldi a Brivio, ecc…

Un grazie speciale va ai candidati che si sono battuti, pur partendo da situazioni di grande difficoltà.

L’analisi dei prossimi giorni dev’essere concentrata sul tema dell’astensionismo e sulla necessità di restituire credibilità alla politica coinvolgendo tutti con iniziative comuni e Italia Viva sarà al centro di quest’impegno civico.

Giulia Vitali
Coordinatrice Italia Viva Lecco

Antonio Rusconi
Coordinatore Italia Viva Lecco

Pubblicato in: politica, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .