VAL VARRONE/COL REFERENDUM
SI VOTA ANCHE LA FUSIONE,
MA QUI LA LEGA È CONTRARIA

Valvarrone-comuneVAL VARRONE – Il 22 ottobre con la chiamata alle urne per il referendum regionale i cittadini della Val Varrone si esprimeranno anche sulla fusione dei loro Comuni in una unica entità amministrativa.  Tremenico, Introzzo e Vestreno, dopo aver precorso i tempi riunendosi tra i primi in Italia in una Unione dei Comuni, tra venti giorni potrebbero portare a termine un percorso di avvicinamento su cui si è lavorato per anni.

E se sulla convocazione regionali tutte le forze politiche sono concordi per il Sì, sulla fusione dei Comuni esce dal coro l’opinione della Lega nord. Da tempi non sospetti infatti i padani si sono pronunciati contro iniziative di unificazione tra Comuni, anche nel caso delle micro-entità come quelle della Val Varrone che, insieme, non raggiungerebbero nemmeno i 600 abitanti.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-larionews

 

 

 

Pubblicato in: politica, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .