VOLLEY/TRIS DELLA PICCOLGINATE
A LECCO CONTRO AROSIO

piccolginate-serie-c-2LECCO – Terza vittoria consecutiva per la PiccOlginate nel campionato regionale di serie C femminile, che però cede un punto a una Pallavolo Arosio agguerrita. Si gioca al palazzetto del Bione di Lecco per l’indisponibilità del palazzetto di Olginate causa lavori per la posa del parquet. Assente Caputo problemi fisici, Tirelli convoca in panchina Rocca, ancora in fase di recupero dopo l’intervento alla spalla.

Primo set con Colombo in palleggio Lissoni e Rainoldi in banda, Bottinelli e Conti al centro, Bonacina opposto, Acquistapace libero. La PiccOlginate, fallosa e disordinata, non esprime un bel gioco e Tirelli corre ai ripari, inserendo nell’ordine Fusi su Lissoni, Rocca su Rainoldi, Indoni su Bottinelli. La squadra si riordina, ma il primo set sfugge (21-25).

Nella seconda frazione i cambi sono confermati, la squadra entra più aggressiva e pareggia i conti (25-22). Nel terzo set non c’è storia: Rocca e compagne spingono forte dai 9 metri e si portano in vantaggio con un margine netto (25-11). Nel quarto set PiccOlginate continua a premere, ma si fa recuperare da 22-19, poi perde ai vantaggi (24-26). Al tie-break coach Tirelli gira la formazione e striglia le sue giocatrici, che reagiscono bene. Solo a metà set Arosio recupera per qualche errore di troppo delle locali; esce Fusi per dare di nuovo campo a Rainoldi e le leoncine chiudono 15-9.

“Il fatto di giocare in casa in un palazzetto non nostro forse ha inciso qualcosa – spiega coach Tirelli -, anche se questa non può essere una scusante assolutamente. Siamo partiti scarichi e non concentrati su quello che dovevamo fare e Arosio ne ha approfittato giocando un’ottima partita. Peccato per il quarto set in cui abbiamo sbagliato troppo, pensando probabilmente di aver già vinto: le leggerezze si pagano. Restiamo imbattuti, che è quello che conta, ma di sicuro dobbiamo imparare a gestire meglio alcune situazioni di stress. Da sottolineare, come nota positiva della serata, il rientro in campo di Rocca, ancora in fase di recupero dopo l’operazione alla spalla, che da capitana ha guidato al meglio le compagne nei momenti difficili.”

Tabellino Niscar Elevationshop.com PiccOlginate: Bottinelli 3, Rainoldi 3, Colombo 4, Conti 9, Bonacina 23, Lissoni 1, Acquistapace  (L1), Rocca 11, Fusi 13, Indoni 13, Cara, Zucchi, Barbiero  (L2). All.: Tirelli e Sersale.

Pubblicato in: Olginate, Città, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati