OMICIDIO STRADALE,
5 ANNI E MEZZO A MELLACE:
UCCISE CHIARA PAPINI

+++ BREAKING NEWS +++
LECCO – Samuele Mellace è stato condannato a 5 anni e sei mesi di carcere con la formula del rito abbreviato dal Gup del tribunale di Lecco Paolo Salvatore.

Fiori a Castello per Chiara (archivio)

Il giovane lecchese (nella foto sopra) aveva causato lo scorso 20 maggio la morte di Chiara Papini, 19enne investita in via Papa Giovanni XXIII da Mellace che poi si allontanò dal luogo dell’incidente senza prestarle soccorso. Il 22enne era risultato positivo al test sull’assunzione di stupefacenti – aggravante questa che è stata esclusa nel giudizio.

Oltre alla pena di cui sopra, per l’uccisore di Chiara è stata disposta la revoca della patente, nonché l’interdizione perpetua dai pubblici uffici. Per l’accusato, il Sostituto Procuratore Antonia Pavan (subentrata a Giulia Angeleri) aveva chiesto una pena pari a sette anni. Accanto al pagamento delle spese legali, stabilite infine le provvisionali: 130mila euro alla mamma di Chiara, 100mila per il papà e 50mila al fratello, .

Aggiornamenti a breve.

RedGiu

LEGGI ANCHE:

https://www.lecconews.news/lecco-citta/processo-chiara-papini-parla-lex-fidanzato-non-sono-un-giudice-ma-292500/#.X75I5WhKh2I

LECCO: OMICIDIO STRADALE DELLA GIOVANE CHIARA PAPINI, IL 22ENNE ANDRÀ A PROCESSO

OMICIDIO STRADALE DI CHIARA, SAMUELE AMMETTE LE COLPE

ARRESTI PER SAMUELE MELLACE, AI DOMICILIARI IL ‘PIRATA’ CHE HA UCCISO CHIARA PAPINI

È PURTROPPO DECEDUTA LA DICIANNOVENNE INVESTITA MERCOLEDÌ SERA A CASTELLO

 

Pubblicato in: Cronaca, Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .